Significato Tatuaggio Tartaruga Hawaiana: Simbolismo e Curiosità

Il Simbolismo Nascosto dei Tatuaggi

Ogni tatuaggio racconta una storia, un pezzo inconfondibile dell’anima di chi lo porta. Per chi li guarda, possono sembrare semplici disegni sulla pelle, ma per chi li possiede sono molto più di questo: sono simboli potenti, sono la pietra miliare di momenti significativi della vita o espressioni tangibili di stati interiori che parole non potrebbero mai esprimere. In questo articolo, esploreremo alcuni dei simboli più affascinanti del mondo dei tatuaggi e il loro profondo significato.


Storia e Significato delle Icone Classiche

Per cominciare, esaminiamo le origini e i significati di alcune delle icone classiche che campeggiano sulla pelle di molti amanti dei tatuaggi…

Il simbolo della civetta, ad esempio, ha le sue radici nell’antica Grecia, dove era associato alla dea Atena. Rappresenta saggezza e conoscenza. Nella cultura norrena, invece, troviamo il Vegvísir, una bussola runica che simboleggia guida e protezione nei viaggi. Uno dei simboli più diffusi nelle culture polinesiane è quello della tartaruga marina, conosciuto anche come “honu”, che è un emblema di longevità e navigazione, spesso intrecciato con i valori della famiglia e della comunità.

  • L’ancora: simbolo di stabilità e sicurezza, spesso legato al concetto di ritorno a casa.
  • Il leone: rappresenta coraggio, forza e nobiltà d’animo, molto popolare per la sua potenza ispiratrice.
  • Il fenice: simboleggia rinascita e superamento delle avversità, ispirato dall’uccello mitologico che rinasce dalle proprie ceneri.



Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per il suo corretto funzionamento e per scopi analitici e per mostrarti pubblicità relativa alle tue preferenze in base a un profilo creato dalle tue abitudini di navigazione. Facendo clic sul pulsante Accetto, accetti l\'uso di queste tecnologie e il trattamento dei tuoi dati per questi scopi.   
Privacidad